Select Your Style

Choose your layout

Color scheme

Mudra della salute

Mudra

Mudra della salute

I mudra appaiono come semplici gesti o posizioni del corpo, ma in effetti sono tecniche particolari volte a risvegliare kundalini (l’energia creatrice che dorme in noi e che ha sede alla base della colonna vertebrale) e i centri del corpo sottile detti Chakra.

I mudra aiutano l’uomo:

  • a percepire la sua energia interiore;
  • a realizzare verità spirituali;
  • a raggiungere e conquistare una profonda consapevolezza.

Mano mudraSecondo l’antica scienza dello yoga, le dita delle mani sono in relazione con i 5 elementi che compongono tutto l’Universo e anche l’essere umano:

  • POLLICE rappresenta il fuoco
  • INDICE  rappresenta l’aria
  • MEDIO rappresenta lo spazio
  • ANULARE rappresenta la terra
  • MIGNOLO rappresenta l’acqua

Se i 5 elementi sono bilanciati e in armonia, il corpo è in salute e le sue funzioni operano in modo ottimale. Il loro squilibrio porta alla malattia. Esistono delle particolari posture delle mani (Mudra), che, secondo lo yoga, possono aiutarci a riequilibrare i 5 elementi.

I Mudra di ogni mano agiscono sui disturbi della metà opposta del corpo. Si possono eseguire i mudra da seduti, stando in piedi o sdraiati, oppure camminando. Le dita libere devono essere tenute ben tese.

mudra

Bisognerebbe farli tutti i giorni, partendo da 10 minuti per arrivare a una mezz’ora, magari spezzandola in 2 sessioni. E’ meglio eseguire i mudra a stomaco vuoto.

Ecco i 10 Hasta Mudra che, se eseguiti regolarmente e rispettando le precauzioni, possono essere utili per migliorare la nostra salute:

  1. Gyan Mudra o Mudra della Conoscenza: si uniscono la punta del pollice e dell’indice, mentre le altre 3 dita sono tese. Benefici: aiuta nella meditazione e nella concentrazione, riduce la negatività della mente, migliora la memoria. Aiuta ad alleviare mal di testa, insonnia, ipertensione e diminuisce la collera. Nota: per migliori risultati, dopo questo eseguire il Prana Mudra
  2. Vayu Mudra o Mudra dell’Aria: la punta dell’indice tocca la base del pollice, che ricopre l’indice con una leggera pressione. La sua pratica contribuisce ad alleviare i disturbi collegati all’elemento Aria, come artrite, gotta e sciatica. In particolare è utile per i dolori cervicali.
  3. Shoonya Mudra o Mudra del Vuoto: la punta del medio è posta alla base del pollice, che ricopre il medio con una leggera pressione. Le altre dita sono tese. Benefici: può alleviare il male alle orecchie, la sua pratica regolare può migliorare l’udito, rinforza le ossa e le gengive, è utile nei problemi di gola. Non si deve eseguire questo mudra mentre si mangia e si cammina.
  4. Prithvi Mudra o Mudra della Terra: la punta del pollice e dell’anulare si toccano, mentre le altre dita sono tese. Benefici: utile per la debolezza e la magrezza eccessiva, migliora le funzioni digestive, dà energia e luminosità al corpo.
  5. Prana Mudra o Mudra della Vita: la punta del pollice, dell’anulare e del mignolo si toccano, mentre le altre dita sono tese. Benefici: risveglia il potere del prana, è utile nelle malattie dell’occhio e migliora la vista, aumenta la resistenza dell’organismo alle malattie, rimuove la stanchezza. Durante il digiuno riduce i morsi della fame. In caso di insonnia, insieme con Gyan Mudra, aiuta a prendere sonno.
  6. Apan Mudra o Mudra della Digestione: si uniscono le punte del pollice, del medio e dell’anulare, tenendo tese le altre due dita. Benefici: aiuta a rimuovere le tossine dal corpo. Dà sollievo alla stitichezza e alle emorroidi, malattie causate da vayu o aria. E’ utile nei problemi di denti e di stomaco. Aumenta la traspirazione e la diuresi.
  7. Apan Vayu Mudra o Mudra del Cuore: è una combinazione di Apan Mudra e Vayu Mudra. La punta del pollice, del medio e dell’anulare si toccano, mentre l’indice tocca la base del pollice con una leggera pressione. Il mignolo è teso. Benefici: dà i benefici di Vayu e Apan Mudra. In particolare è utile nelle malattie cardiache e chi ha avuto un attacco di cuore dovrebbe farlo ogni giorno. Se viene fatto 5 minuti prima di salire le scale, aiuta nello sforzo.
  8. Surya Mudra o Mudra del Sole: la punta dell’anulare tocca la base del pollice, che esercita una lieve pressione sull’anulare. Benefici: aumenta la produzione di calore del corpo, è utile nel sovrappeso, aiuta la digestione, riduce il colesterolo. Precauzioni: le persone deboli non dovrebbero eseguire questo mudra quando fa caldo.
  9. Varun Mudra o Mudra dell’Acqua: la punta del pollice e del mignolo si toccano. Benefici: riduce la secchezza della pelle. E’ utile nelle malattie cutanee. Precauzioni: chi soffre d’asma o di malattie respiratorie non dovrebbe farlo a lungo.
  10. Ling Mudra o Mudra del Calore: intrecciare le dita come nella figura, tenendo il pollice sinistro dritto, Questo mudra aumenta il calore del corpo e, se fatto abbastanza a lungo, può far sudare anche d’inverno. Benefici: aiuta in caso di raffreddore, asma, tosse, sinusite e pressione bassa. Asciuga il flegma. Precauzioni: quando si esegue questo mudra bisogna aumentare l’assunzione di acqua, frutta, succhi di frutta e ghee. Non deve essere fatto troppo a lungo.

Non ci sono commenti

Lascia un commento